top of page
Search

CHERATOCONO ED IMPIANTI ICRS


Gli impianti ICRS (Intrastromal Corneal Ring Segments) sono un dispositivo medico oftalmico concepito per la riduzione o l'eliminazione della miopia o dell'astigmatismo in pazienti affetti da cheratocono, in modo da migliorarne la vista. Gli impianti ICRS trovano indicazione per i pazienti che: 1) presentano un progressivo deterioramento della vista, tale da non permettere più loro di contare su un livello visivo adeguato con lenti a tempiale o lenti a contatto 2) hanno cornee centrali trasparenti 3) conservano uno spessore corneale di almeno 450μm al punto dell’incisione 4) hanno come unica alternativa per migliorare la propria vista il trapianto della cornea Non dovrebbero sottoporsi a tale trattamento pazienti affetti da alterazioni del collagene, malattie autoimmuni, immunodeficienze, sindrome da erosione corneale ricorrente, distrofia corneale, soggetti in gravidanza o allattamento, potendo tutte queste condizioni predisporre a complicanze.


La procedura viene solitamente eseguita su base ambulatoriale e richiede circa 30 minuti per essere completata.







Come qualsiasi intervento chirurgico, ci sono alcuni potenziali rischi ed effetti collaterali, tra cui infezioni, cicatrici e riduzione della vista.



6 views0 comments

Recent Posts

See All
bottom of page